fbpx

Vuoi fare il Volontario per aiutare nell’emergenza Coronavirus? Compila il modulo di orientamento

Sono già più di 1100 le persone che hanno inviato la loro disponibilità a svolgere attività in questo periodo di emergenza sanitaria: un grande slancio di generosità e solidarietà del quale non siamo sorpresi, perché ben conosciamo la tradizione di condivisione della nostra città e della nostra regione, ma per la quale non possiamo esimerci dal rispondere con un sentito “grazie”. Lo sportello di Orientamento contatterà tutti coloro che hanno compilato il modulo indicato più avanti e sta nel contempo raccogliendo le necessità degli ETS impegnati in questi giorni su vari fronti, dall’ascolto alla consegna dei generi di prima necessità. L’obiettivo è trovare quanto prima una collocazione rispondente alle esigenze e alle possibilità di tutti coloro che hanno inviato la propria disponibilità, ma, sia in funzione del grande numero di adesioni, sia del fatto che molti ETS in questo periodo hanno ridotto la propria attività, è possibile che il percorso non trovi compimento in tempi brevi per tutti.

L’attività di raccolta e analisi delle adesioni dei cittadini prosegue comunque con le modalità di seguito riportate.

Lo Sportello di Orientamento al Volontariato di Vol.To, che usualmente mette in contatto domanda e offerta di Volontariato, in questi giorni raccoglie e convoglia le richieste dei cittadini che vogliono mettersi a disposizione in questo momento di grande difficoltà, in cui la priorità è il contrasto e il contenimento del diffondersi del virus COVID-19 sull’intero territorio nazionale.

Chi voglia rendersi disponibile per dare una mano in servizi quali consegnare a domicilio la spesa alimentare e i medicinali, portare i cani a passeggio, provvedere a piccole riparazioni artigianali, fare telefonate di compagnia, è pregato di compilare questo modulo, utile a effettuare una prima selezione in base alle disponibilità dell’aspirante volontario.

Gli operatori di Vol.To, attivi anche in modalità smart-working, provvederanno a contattare le persone che si sono rese disponibili a un’attività di Volontariato per un colloquio orientativo, cui seguirà l’accompagnamento negli Enti del Terzo Settore che svolgono compiti di urgenza indifferibile, come previsto dal DPCM.

Questo servizio è gestito in collaborazione con il Comune di Torino e la Protezione Civile, i Volontari impegnati nell’emergenza Covid-19 saranno inseriti in un database condiviso.

Per informazioni:

  • Telefono (tel. 0118138711 n. verde 800590000 – dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 18.00)
  • mail (centroservizi@volontariato.torino.it)

Il video del Presidente sull’eredità dell’emergenza sanitaria Covid-19

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi