fbpx

Selezione di partner e progetti – Qualificazione del sistema scolastico in contesti multiculturali (FAMI – Azione 01)

L’avviso mira a selezionare partner pubblici e privati e relative idee progettuali per la co-progettazione dell’ Azione 01 “Qualificazione del sistema scolastico in contesti multiculturali anche attraverso azioni di contrasto alla dispersione territoriale”  del Piano d’intervento regionale “InterAzioni in Piemonte 2” da candidare al Ministero a valere sul FAMI (Fondo Asilo Integrazione Migrazione 2014-2020).

Gli obiettivi specifici che la Regione Piemonte si prefigge sono i seguenti:

  • rafforzare la relazionalità, spesso debole negli alunni migranti anche di seconda generazione, attraverso modalità innovative che guardino anche la sfera del tempo libero, alle relazioni con i coetanei, ecc.;
  • creare uno stretto aggancio tra il mondo scolastico e il territorio, che consenta di realizzare un interscambio continuo tra i saperi scolastici e i saperi della vita, in relazione anche al background culturale del paese (famiglia) d’origine;
  • intercettare gruppi target specifici di studenti e giovani in condizioni di marginalità, che possono essere raggiunti solo attraverso l’impiego di modalità e attività innovative rispetto ai canali e alle pratiche tradizionali.

Fra le attività proposte dall’Avviso Ministeriale, la Regione Piemonte ritiene di dare priorità alle seguenti:

  • interventi di rafforzamento dell’offerta formativa in materia di insegnamento della lingua italiana e potenziamento di percorsi di sensibilizzazione ai temi dell’integrazione e contrasto alla discriminazione;
  • interventi di prevenzione dell’insuccesso e del ritardo scolastico degli alunni e studenti stranieri;
  • interventi volti a ridurre i processi di dispersione scolastica e formativa e favorire i processi di inclusione degli studenti, soprattutto nel passaggio tra i cicli scolastici anche attraverso il coinvolgimento degli IFP;
  • interventi di promozione del coinvolgimento attivo delle famiglie di migranti alla vita scolastica, valorizzando la capacità di accoglienza e di comunicazione da parte delle scuole;
  • interventi di valorizzazione dell’identità culturale e delle esperienze di peer education, attraverso il coinvolgimento attivo di studenti e giovani, in particolare delle seconde generazioni.

Possono partecipare all’Avviso:

  • raggruppamenti, costituendi o già costituiti, composti da almeno due Istituti comprensivi, oppure
  • raggruppamenti temporanei (ATS), costituendi o già costituiti, composti da uno o più Istituti comprensivi e uno o più soggetti tra quelli indicati all’art. 4.3 dell’Avviso ministeriale, tra cui gli Enti del Terzo settore operanti nello specifico settore di riferimento oggetto dell’Avviso.

I raggruppamenti selezionati dovranno operare in collaborazione con la Regione Piemonte e con il costituendo partenariato regionale sia nella fase di co-progettazione, sia nella fase di realizzazione del progetto in caso di approvazione  da parte dell’Autorità Responsabile.

Il budget è ripartito per ambiti territoriali, con indicazione del numero massimo di idee progettuali che verranno accolte. Di seguito riportiamo la ripartizione delle risorse per il territorio di competenza di VolTo:

  • Città di Torino – budget di € 151.185,29 per un massimo di 4 idee progettuali;
  • Provincia di Torino: € 76.238,99 per un massimo di 2 idee progettuali.

Terminata la fase di co-progettazione, la Regione Piemonte si riserva di definire, per ciascun raggruppamento, gli interventi, le attività e i relativi budget da affidare alla realizzazione di ciascuno di essi.

Le istanze dovranno pervenire esclusivamente via PEC all’indirizzo famigliaediritti@cert.regione.piemonte.it (vd. Punto 5 dell’Avviso) entro le ore 12 del 18.05.2018.

Per approfondire:

Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui. Per richiedere una consulenza allo Sportello di progettazione sociale (gratuita per le Organizzazioni di volontariato nel rispetto delle modalità stabilite nella carta dei servizi) scrivici una mail a sociale@volontariato.torino.it.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi