fbpx

Selezione di partner per la co-progettazione di interventi da finanziare a valere sul FAMI

Con.I.S.A. – Consorzio Intercomunale Socio-Assistenziale – Valle di Susa intende presentare una proposta progettuale nell’ambito dell’Avviso pubblico per la presentazione di progetti da finanziare a valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 – OS2 – ON3 Capacity building – lettera j) Governance dei servizi – Supporto agli Enti locali ed ai rispettivi servizi socioassistenziali. Vista la possibilità di dotarsi di partner progettuali, Con.I.S.A. intende individuare soggetti terzi in grado di offrire sia la migliore soluzione progettuale del servizio da presentare, sia le migliori condizioni tecniche ed economiche per la sua successiva attuazione, nel rispetto delle quali gli stessi dovranno impegnarsi a realizzare il progetto una volta ammesso al finanziamento.

Il progetto dovrà puntare a qualificare il sistema dei servizi socio assistenziali ed offrire agli Enti locali un sostegno organizzativo ed operativo per la sperimentazione di modelli volti a rimuovere e superare le situazioni di bisogno e di difficoltà dei cittadini di Paesi terzi appartenenti, in via prioritaria, a nuclei monoparentali con minori, o a nuclei familiari con la presenza di minori, in condizioni di particolare disagio, che non godono più dell’accoglienza.

Possono partecipare all’avviso in qualità di partner:

  • Fondazioni operanti nello specifico settore di riferimento dell’Avviso;
  • Associazioni e ONLUS operanti nello specifico settore di riferimento dell’Avviso;
  • Cooperative Sociali operanti nello specifico settore di riferimento dell’Avviso;
  • Consorzi operanti nello specifico settore di riferimento dell’Avviso;
  • Imprese sociali operanti nello specifico settore di riferimento dell’Avviso.

Le risorse complessivamente destinate al finanziamento dei progetti presentati a valere sul citato Avviso, ammontano a 20.000.000 euro a valere sul FAMI – Obiettivo specifico 2, Obiettivo nazionale 3 Capacity building. Il budget complessivo di ogni progetto proposto, a pena di inammissibilità, non dovrà essere inferiore a 100.000 euro.

Le proposta di partecipazione dovrà pervenire all’indirizzo conisa.segreteria@pec.conisa.it entro il 20 marzo 2019.

Per approfondire:

Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui. Per richiedere una consulenza allo Sportello di progettazione sociale (gratuita per gli Enti del Terzo Settore nel rispetto delle modalità stabilite nella carta dei servizi) scrivici una mail a sociale@volontariato.torino.it.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi