fbpx

Rigenerare le politiche pubbliche a partire dalle comunità locali

Giovedì 25 marzo 2021, si terrà il primo Policy Lab “Rigenerare le politiche pubbliche a partire dalle comunità locali – disegnare lo scenario”, organizzato nell’ambito del progetto “Top Metro Fa Bene”, promosso da Città Metropolitana di Torino in partnership con S-nodi.

Con partecipazione su invito riservato ai membri degli Enti coinvolti e ai loro partner dei Comuni di Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Rivoli e Venaria e i Consorzi coinvolti direttamente nella co-progettazione, il primo Policy Lab sarà un momento di formazione che vedrà la partecipazione di Fabrizio Barca, Coordinatore del Forum Diseguaglianze e Diversità e Mario Calderini, Portavoce di Torino Social Impact e direttore di Tiresia, e vedrà anche l’importante contributo di Carlo Anselmi, Direttore Area Coesione Sociale Consorzio Ovest Solidale, Mario Lupo, Dirigente del Dipartimento Sviluppo economico di Città Metropolitana di Torino, Marzia Sica, Responsabile Obiettivo Persone di Fondazione Compagnia di San Paolo, Carlo Chiama, Direttore di Confesercenti di Torino e Provincia e Pierluigi Dovis, Direttore Ufficio Diocesano Caritas Torino. Con loro gli Enti e i partner si confronteranno sulle sfide locali e nazionali per liberare il potenziale dei territori sviluppando ecosistemi locali sostenibili.

I Policy Lab sono uno spazio creato per facilitare la collaborazione tra stakeholder diversi, per abilitare a costruire strumenti di innovazione nelle politiche pubbliche, nel caso di Top Metro Fa Bene, per le politiche di inclusione e coesione. Sono orientati a co-progettare, testare, sperimentare, a partire dai contesti locali per trovare soluzioni replicabili.

In risposta ad un contesto caratterizzato da complessità e incertezza, in continuo cambiamento, è importante investire in nuovi strumenti e nel coinvolgimento di nuovi attori nei processi di policy making.

L’obiettivo è portare nuova energia vitale, incoraggiando ad ascoltare l’esperienza e i bisogni dei cittadini e di soggetti esperti che lavorano sul campo, ad apprendere, ad adottare la sperimentazione rapida, il learning-by-doing e l’utilizzo di strumenti visivi. Tutto questo può accelerare l’impulso di innovazione e aiutare ad arrivare a soluzioni migliori in modo più rapido. Il processo parte da chi è direttamente interessato al problema, con un approccio cittadino-centrico.

Nell’ambito del progetto, saranno 4 i Policy Lab organizzati per costruire sperimentazioni che possano diventare policies locali stabili e replicabili.

I temi dei workshop successivi saranno “Costruire valutazione” (27 giugno); “Apprendere da altre esperienze” (23 settembre), “Modellizzare l’esperienza” (16 dicembre).

Vol.To e il progetto “StessoCielo – Il Volontariato che nutre la comunità”

Vol.To è capofila – in partenariato con SOLE ODV e in collaborazione con Il Cenacolo, Forum del Volontariato, Associazione C46 e Foglia Matta Srl – del progetto “StessoCielo – Il Volontariato che nutre la comunità” nei territori di Collegno e Grugliasco.

StessoCielo  è un progetto composito che mette insieme più elementi al fine di aumentare la coesione sociale e l’impegno civico attraverso l’implementazione di nuovi servizi e attività volte al contrasto dell’esclusione sociale. Tra i suoi obiettivi:

• la costruzione, con le associazioni presenti sui territori, di una rete di volontari estesa, condivisa e inclusiva;

• la promozione dell’agricoltura urbana come strumento di cittadinanza attiva per valorizzare l’ambiente e il paesaggio;

• l’attivazione di percorsi all’interno delle scuole dei territori per raccontare i progetti di volontariato esistenti e stimolare la partecipazione civica dei più giovani;

• sostenere l’innovazione in due strutture benefiche del territorio.

 

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi