fbpx

Richiesta di partenariato alla Città per la partecipazione al bando “Nuove generazioni (5-14 anni)”

La Giunta Comunale di Torino ha autorizzato la partecipazione della Città in qualità di partner, al bando “Nuove Generazioni 2017” dell’impresa sociale CON I BAMBINI ed ha approvato il riconoscimento del partenariato della Città di Torino alle progettualità territoriali presentate per tale bando attraverso una acquisizione di candidature, e successivamente la selezione dei partner.

La Città attraverso il riconoscimento del partenariato ritiene di sostenere in via prioritaria i progetti che siano rivolti a:

  1. attivare partnership ampie e competenti tra i soggetti presenti sul territorio, al fine di favorire la costruzione e il potenziamento della comunità educante;
  2. promuovere e sperimentare soluzioni innovative e integrate in ambito scolastico ed extrascolastico, favorendo l’articolazione di risposte tempestive, appropriate e multidisciplinari;
  3. sviluppare azioni integrate finalizzate alla promozione delle competenze personali, relazionali, cognitive dei minori, per incidere in modo significativo sui percorsi formativi e di inclusione sociale;
  4. potenziare le occasioni di integrazione dei minori che vivono in contesti familiari vulnerabili;
  5. promuovere la scuola come attore centrale nel sostenere la crescita dei minori e delle loro famiglie, in forte integrazione con il Terzo settore e le forme di auto-organizzazione di cittadini e genitori, e come “scuola aperta”;
  6. curare gli spazi comuni, in cui sperimentare modelli positivi di utilizzo del tempo libero e di promozione della cittadinanza e della legalità, valorizzando l’impegno e l’effettivo protagonismo dei ragazzi;
  7. promuovere attività facilitanti l’accesso e la fruibilità di offerte e opportunità educative in orario extrascolastico e/o nei periodi estivi volte a integrare percorsi di apprendimento curriculare e lo sviluppo di competenze;
  8. valorizzare la rilevanza della proposta per il territorio e per i destinatari;
  9. qualificare e connettere le risorse già esistenti, valorizzando le buone pratiche;
  10. prevedere azioni di comunicazione efficaci per favorire la più ampia conoscenza e accessibilità delle iniziative.

Possono avanzare candidatura e presentare progetto solo partnership costituite da almeno tre soggetti, di cui almeno un Ente di Terzo settore, un Istituto scolastico e un ente esperto nella valutazione di impatto. In particolare, si specifica che:

  • Il soggetto responsabile deve essere un Ente di Terzo Settore, cui si applicano le disposizioni contenute nella Legge 106/ 2016;
  • Il soggetto responsabile, alla data in cui è stato pubblicato da “Con i bambini Impresa Sociale” il bando “Nuove Generazioni 2017” doveva possedere i requisiti così come richiamati al comma 2.1 del bando medesimo;
  • Per Istituto Scolastico si intende Istituto scolastico del sistema nazionale di istruzione, con sede nell’area territoriale dove sarà realizzato l’intervento proposto.

Per approfondire:

Per informazioni sul bando del Comune di Torino è possibile contattare: Dott. Cinzio Tolomei: tel. 011 011 27426; fax 011 011 27490 e-mail: cinzio.tolomei@comune.torino.it

Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui. Per richiedere una consulenza allo Sportello di progettazione sociale (gratuita per le Organizzazioni di volontariato nel rispetto delle modalità stabilite nella carta dei servizi) scrivici una mail a sociale@volontariato.torino.it.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi