fbpx

Ricerca partner privati per progetti di protezione di vittime di tratta

L’Avviso pubblicato dalla Regione Piemonte è per la selezione di partner privati per la candidatura di un piano progettuale per la realizzazione di percorsi individuali per l’autonomia socio-economica per titolari di protezione internazionale vittime di grave sfruttamento e di tratta, a valere sul Bando del Ministero dell’Interno – Autorità responsabile FAMI – decreto 08154 del 16.07.2019.

I soggetti selezionati dovranno operare in collaborazione con la Regione Piemonte e il costituendo partenariato regionale, sia nella fase di co-progettazione, sia nella fase di realizzazione del progetto, in caso di approvazione da parte del Ministero. Terminata la fase di co-progettazione, la Regione Piemonte si riserva – a suo insindacabile giudizio – di definire gli interventi, le attività e il budget di progetto.

Possono partecipare Enti e Associazioni iscritte alla seconda sezione del registro degli Enti e Associazioni che operano a favore degli immigrati del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Il progetto che la Regione candiderà in qualità di capofila avrà un budget non inferiore a Euro 100.000,00 e non superiore alla dotazione complessiva di tutto l’Avviso ministeriale e precisamente non superiore a Euro 20.000.000,00.

L’istanza di candidatura dovrà essere resa sul modello Allegato 2, in forma di autodichiarazione firmata digitalmente e trasmessa tramite PEC a famigliaediritti@cert.regione.piemonte.it con la documentazione prevista entro le ore 12:00 di venerdì 4 ottobre 2019.

Link alla pagina ufficiale dell’Avviso

Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui. Per richiedere una consulenza allo Sportello di progettazione sociale (gratuita per gli ETS accreditati nel rispetto delle modalità stabilite nella carta dei servizi) scrivici una mail a sociale@volontariato.torino.it.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi