fbpx

Nuove opportunità per le Associazioni che operano in carcere

Oggetto

La Compagnia di San Paolo sostiene progetti  che promuovono attività orientate al miglioramento delle condizioni di vita all’interno del carcere nonché al reinserimento dei detenuti nella società e nel mondo del lavoro.

Ente erogatore

Compagnia di San Paolo
Corso Vittorio Emanuele II, 75
10128 Torino

Soggetti che possono presentare la domanda

Soggetti ammissibili :

  • enti pubblici, enti privati non profit, associazioni, enti religiosi, cooperative sociali.

Nel caso di progetti integrati che prevedano la partecipazione di più soggetti, la richiesta dovrà essere presentata da un ente capofila che fungerà anche da riferimento amministrativo; le modalità della partnership fra i soggetti dovranno essere esplicitate nella descrizione dell’iniziativa.

Azioni

SEZIONE 1: progetti di reinserimento sociale e lavorativo :

 

  • progetti di economia carceraria che prevedano l’occupazione di detenuti in carcere, in uscita o di ex detenuti (tramite assunzioni, tirocini, voucher);
  • progetti di orientamento, accompagnamento e formazione professionale con profili di occupabilità;
  • progetti per il superamento di problemi legati alla condizione abitativa dei detenuti in detenzione domiciliare o in uscita.

 

SEZIONE 2: progetti orientati al miglioramento della qualità della vita carceraria

 

  • la promozione di attività culturali, formative, socializzanti e ricreative di detenuti e personale penitenziario;
  • il sostegno psicologico ed educativo;
  • il sostegno alla genitorialità, alla mediazione culturale, alla riqualificazione e rifunzionalizzazione di spazi;
  • progetti concernenti iniziative di giustizia riparativa.

 

Non è consentito a un medesimo soggetto presentare (anche in partnership) più progetti, anche in sezioni diverse.

Sono esclusi interventi riguardanti la giustizia minorile e le tematiche connesse, sui quali la Compagnia di San Paolo opera con modalità differenti. Esulano inoltre dalle suddette linee i progetti di innovazione sociale Logos e NOMIS promossi direttamente dall’area Politiche Sociali della Compagnia.

Saranno considerate idonee a ricevere un contributo solo le attività progettuali avviate successivamente alla data di presentazione della richiesta medesima.

Entità del contributo

 

  • Per la “SEZIONE 1: progetti di reinserimento sociale e lavorativo” è previsto un contributo massimo di € 180.000.
  • Per la “SEZIONE 2: progetti orientati al miglioramento della qualità della vita carceraria” è previsto un contributo di € 30.000.

 

La richiesta di contributo non potrà essere superiore al 75% dei costi totali del progetto. Alla copertura del restante 25% possono concorrere autofinanziamenti, contributi pubblici e/o privati, valorizzazioni di beni e servizi forniti in natura, linee di credito, etc. .

Il contributo sarà erogato in tranche successive, di cui l’ultima a saldo al termine delle attività.

Modalità e procedura

La presentazione delle richieste di contributo dovrà seguire le procedure on line indicate nella sezione “Contributi” del sito della Compagnia di San Paolo, utilizzando la SCHEDA INIZIATIVA ORDINARIA. Si ricorda che tale procedura offre la possibilità di allegare eventuale ulteriore documentazione ritenuta necessaria per la descrizione del progetto.

La scadenza per la presentazione è fissata al 13 giugno 2014, termine entro il quale deve essere chiusa e inoltrata on-line la pratica ROL. Si ricorda che per la formalizzazione della richiesta sarà tuttavia necessario inviare a stretto giro anche le copie cartacee della richiesta stessa. Tale invio dovrà riportare sulla busta la dicitura “PROGETTO LIBERO 2014”.

La Compagnia si riserva, laddove ne riscontrasse la necessità, di invitare, sempre tramite procedura online, alla compilazione di un secondo form di approfondimento o di richiedere informazioni aggiuntive ai fini dell’istruttoria.

L’esito dell’istruttoria e le deliberazioni in merito verranno pubblicate sul sito della Compagnia entro il 31 ottobre 2014 e formalizzati con successive comunicazioni agli enti selezionati.

Per eventuali richieste di chiarimenti è disponibile l’indirizzo e-mail politichesociali@compagniadisanpaolo.it

Scadenza

13 giugno 2014

Aree geografiche coinvolte

 Territorio  della regione Piemonte e dell’area genovese.

Indirizzi utili e sito web

http://www.compagnia.torino.it/Come-opera/Bandi/Bandi-in-corso/Linee-guida-2014-per-Progetto-Libero

Allegati

Linee guida


 

 Il testo, anche se curato con scrupolosa attenzione, non può comportare specifiche responsabilità per involontari errori in capo al V.S.S.P.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi