fbpx

Muoviamoci! Bando per la promozione dell’attività fisica e dello sport – scadenza prorogata al 15 giugno

Con il bando Muoviamoci!, la Compagnia di San Paolo intende contribuire a sostenere e diffondere nella Città di Torino l’attività fisica e sportiva come strumento di prevenzione delle malattie e di promozione di corretti stili di vita, di inclusione, di educazione e di cittadinanza attiva.

In particolare, il bando sostiene:

  1. l’adeguamento degli immobili, delle aree scoperte e delle aree verdi a uso sportivo esistenti sul territorio della Città di Torino (miglioramento delle caratteristiche di fruizione, messa a norma di impianti esistenti, abbattimento di barriere architettoniche, miglioramento dell’efficienza energetica del sistema edificio impianto, ecc.);
  2. la realizzazione di azioni volte a favorire l’attività fisica e sportiva e a sostenere:
    •  la promozione della salute;
    •  l’inclusione;
    •  i percorsi educativi;
    •  i progetti di cittadinanza attiva/socialità.

I progetti dovranno essere rivolti alla popolazione afferente al territorio del Comune di Torino, con priorità per le bambine e i bambini e le/i giovani di età compresa tra 0 e 29 anni e persone anziane over 65. Non potranno essere presentate attività rivolte esclusivamente a target specifici in situazione di disagio. Potranno tuttavia essere presentate proposte che includano un pubblico ampio di destinatari, tra i quali persone diversamente abili, persone con background migratorio, persone a rischio o in situazione di fragilità economica e sociale.

Possono partecipare al bando: enti pubblici, enti ecclesiastici, associazioni, fondazioni e altri enti senza finalità di lucro con sede legale o operativa sul territorio del Comune di Torino. I progetti dovranno obbligatoriamente essere realizzati da partenariati composti almeno da due organizzazioni.

La disponibilità complessiva per il presente bando è pari a € 2.000.000. La richiesta di contributo non potrà essere superiore al 75% dei costi totali del progetto, pena l’inammissibilità della proposta stessa. Alla copertura del restante 25% potranno concorrere autofinanziamenti, contributi pubblici e/o privati, donazioni di beni, prestazioni professionali pro bono, linee di credito, disponibilità proprie, ecc. Non potrà essere valorizzata l’attività di volontariato non riconducibile a una prestazione professionale pro bono. Il co-finanziamento dei costi del progetto da parte degli enti promotori può essere effettuato anche attraverso la messa a disposizione di locali e/o di personale utili ai fini dell’iniziativa.
L’importo massimo erogabile per ogni iniziativa approvata nel presente bando ammonta a € 80.000 se riferiti esclusivamente alla seconda linea di intervento; nel caso di iniziative che prevedano anche interventi strutturali o di riqualificazione l’importo concedibile complessivo ammonta a € 250.000.

La presentazione delle domande di contributo dovrà seguire esclusivamente la procedura on line utilizzando la scheda ente e la scheda iniziativa specifica per il bando “Muoviamoci”, la Fondazione Compagnia di San Paolo per l’attività fisica e sportiva. Le richieste dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 13.00 del 15 aprile 2020, scadenza prorogata al 15 giugno 2020.

Per approfondire:

Lo Sportello di progettazione sociale di Vol.To durante l’attuale periodo di contenimento dell’emergenza sanitaria è attivo e fornisce il proprio servizio di consulenza a distanza utilizzando gli strumenti a disposizione per comunicare e lavorare in remoto (via telefono, email, WhatsApp, Skype, Google Meet); il servizio è gratuito per gli ETS accreditati che possono richiedere la consulenza telematica utilizzando questo form e contattarci via mail all’indirizzo sociale@volontariato.torino.it

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi