fbpx

Richiesta di partenariato nell’ambito del bando “Ricucire i sogni. Iniziative a favore delle vittime di maltrattamento”

La Città di Torino intende partecipare, come partner, a proposte progettuali presentate da Soggetti Proponenti del Terzo Settore che intendano candidarsi come capofila al Bando “Ricucire i sogni – Iniziative a favore di minori vittime di maltrattamento”  emanato dall’Impresa Sociale Con i Bambini.

Obiettivo del bando è favorire la diffusione di una cultura e di una sensibilità rinnovata sulla tematica della prevenzione del maltrattamento minorile. Si intende quindi stimolare la presentazione di proposte che favoriscano la prevenzione, la cura e il contrasto del maltrattamento dei bambini e degli adolescenti di età compresa tra 0 e 17 anni, al fine di contribuire, nel lungo periodo, a ridurre ogni forma di violenza nei confronti dei minori e non soltanto a «riparare» i suoi danni.
I progetti dovranno mirare a potenziare i servizi già esistenti di protezione cura dei minori, o a realizzarne di nuovi. Inoltre dovranno prevedere attività complementari: supporto alla genitorialità, formazione di professionisti sul tema del maltrattamento (capacity building) e programmi informativi e di sensibilizzazione dell’intera “comunità educante” per riconoscere ed affrontare i primi segnali di violenza, e incoraggiare le vittime a denunciare.
All’interno dei progetti dovranno inoltre essere esplicitate le procedure:

  • per la tutela dei minori dai rischi di abuso, maltrattamento, sfruttamento e condotta inappropriata (Child Safeguarding Policy), da parte degli operatori;
  • per la valutazione e la prevenzione del rischio di stress lavoro-correlato e/o di burn out di tutti gli operatori coinvolti.

Tutti gli ETS interessati a presentare un progetto in qualità di responsabile all’interno del bando “Ricucire i sogni”, possono far pervenire la propria richiesta di partenariato alla Città di Torino entro le ore 12.00 del 31 ottobre 2019.

Per approfondire:

Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui. Per richiedere una consulenza allo Sportello di progettazione sociale (gratuita per gli Enti del Terzo Settore nel rispetto delle modalità stabilite nella carta dei servizi) scrivici una mail a sociale@volontariato.torino.it.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi