fbpx

I laboratori del progetto N.E.O.N.: scopri quali sono e iscriviti

L’arte è da sempre un modo per comunicare, esprimere sentimenti, stati d’animo, pensieri, emozioni ed idee. Il progetto N.E.O.N crede fermamente nell’idea di poter usare l’arte come strumento per esprimere idee positive, di integrazione, accettazione ed uguaglianza al contrario di quelle che abbiamo visto, sotto forma di graffiti, sui muri della Circoscrizione 5 di Torino. I messaggi d’odio presenti nel territorio erano i più disparati: svastiche, croci celtiche, insulti omofobi o razzisti. L’obiettivo del progetto N.E.O.N. è non limitarsi a guardare passivamente l’odio che si manifesta nelle sue svariate forme ma, attraverso l’arte, rielaborarlo!

Per questo motivo sono proposti tre laboratori, condotti da esperti del settore, che mirano ad insegnare tre forme d’arte differenti: il photo editing, il fumetto e la street art, nella speranza che i partecipanti apprendano l’importanza di combattere l’odio attraverso l’arte e la passione che da questa deriva.

I laboratori proposti sono i seguenti:

  1. Laboratorio di Fumetto (max. 12 partecipanti) Wellness Creative Torino– Il laboratorio prevede la realizzazione di un fumetto con una storia legata al progetto N.E.O.N. sulla riqualificazione ambientale del territorio. Gli incontri si terranno dalle ore 18.00 alle 19.30 presso la sede della Wellness Creative in Via Fattori 50/b Torino, in data:
  • 27 maggio
  • 03 giugno
  • 10 giugno
  • 17 giugno

Clicca qui per iscriverti al laboratorio di Fumetto – Dovrai effettuare l’iscrizione al sito e selezionare il laboratorio nella sezione Formazione.

  1. Laboratorio di Photo Editing (max. 30 partecipanti) – Mattia Picca Designer – Il laboratorio prevede l’insegnamento di tecniche base per l’utilizzo di Adobe Photoshop. Gli incontri si terranno dalle ore 09.30 alle 11.30, in modalità on-line in data:
  • 04 giugno
  • 07 giugno
  • 09 giugno
  • 11 giugno

Clicca qui per iscriverti al laboratorio di Photo Editing – Dovrai effettuare l’iscrizione al sito e selezionare il laboratorio nella sezione Formazione.

  1. Laboratorio di Street Art (max. 15 partecipanti) – Guerrilla SPAMIl laboratorio prevede due incontri più teorici di riflessione ed approfondimento sui concetti di spazio pubblico, messaggi d’odio, arte come strumento per combattere la violenza e due incontri pratici, in cui i partecipanti prima realizzeranno un proprio disegno che verrà poi trasformato in poster ed attaccato sopra i graffiti d’odio trovati nella Circoscrizione 5 di Torino. Gli incontri si terranno dalle ore 15.00 alle ore 17.00, i primi due in modalità on-line e i secondi due presso Via Giolitti 21 Torino, in data:
  • 07 giugno
  • 09 giugno
  • 21 giugno
  • 23 giugno

Clicca qui per iscriverti al laboratorio di Street Art – Dovrai effettuare l’iscrizione al sito e selezionare il laboratorio nella sezioneFormazione.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi