Skip to main content

Conferenza finale del progetto Youth Courage

Il 15 maggio 2024, si terrà la conferenza finale del progetto “Youth Courage”, progetto di cui Vol.To è partner e che si concluderà a fine maggio 2024. La conferenza avrà luogo presso la sede del Comitato Economico e Sociale Europeo di Bruxelles (Rue Van Maerlant 2, Sala VMA23, Bruxelles) dalle 10:00 alle 14:00 e si potrà partecipare sia di persona che online. Chi è interessato a partecipare può iscriversi attraverso l’apposito formulario.

Nella conferenza finale, i partner condivideranno le lezioni apprese nel corso del progetto e i rappresentanti di diverse parti interessate saranno invitati a richiamare l’attenzione sul benessere mentale dei giovani da diverse prospettive, con particolare attenzione agli effetti del Covid-19 sui giovani emarginati. Particolare attenzione sarà data all’ecoansia, che è un problema emergente, riconosciuto da molti giovani in Europa.

Continua a leggere

Aggiornamenti dal progetto MAB: è il momento per iscriversi!

Il progetto europeo Erasmus+ MAB (Mentoring Across Borders), in cui Volontariato Torino ETS è partner, è giunto al momento chiave della selezione e dell’abbinamento fra mentori e mentee. Gli ultimi aggiornamenti sono stati diffusi con la nuova edizione della newsletter, uscita nell’aprile 2024 (la versione integrale, in lingua inglese, è disponibile a questo link).

Continua a leggere

Progetto DECIDO: conferenza finale giovedì 22 febbraio

Il 7 e 13 febbraio si è svolta un’importante esercitazione di Protezione Civile presso il Parco del Meisino, al confine fra Torino e San Mauro, nell’ambito del progetto europeo H2020 Decido, di cui Volontariato Torino è partner insieme alla Città di Torino. Un drone, munito di altoparlante, si è alzato in volo per diffondere un messaggio di allerta meteo simulata: il messaggio invitava la popolazione ad allontanarsi dalla riva del fiume Po a rischio di esondazione. Molti volontari della Protezione Civile si sono disposti sulla riva del fiume a distanza l’uno dall’altro, per verificare l’udibilità del messaggio di allerta, lungo tutto il percorso di volo del drone.

Il 7 febbraio il messaggio è stato diffuso tramite voce registrata: il risultato è stato buono, ma non ottimale, dal momento che il messaggio, pur essendo udibile, rischiava di rimanere troppo coperto dal rumore di fondo (automobili, cantieri, vociare dei passanti, cinguettio degli uccelli). Così il 13 febbraio è stato ripetuto l’esperimento, questa volta tramite voce sintetizzata: il risultato è stato molto più soddisfacente, dal momento che il messaggio è giunto forte e chiaro ai volontari in ascolto lungo la riva del Po.

Per Volontariato Torino ha partecipato all’esercitazione il consigliere e vicepresidente Stefano Lergo, a capo della Commissione Protezione Civile di Vol.To ETS.

Il  progetto europeo H2020 Decido si avvia ormai alla conclusione. Per conoscere questo e altri risultati ottenuti dall’iniziativa è possibile registrarsi alla conferenza finale (in lingua inglese), che si terrà a Bruxelles, ma a cui sarà possibile assistere anche online, il prossimo 22 febbraio. Anche a questa conferenza interverrà Stefano Lergo. Per partecipare occorre registrarsi a questo link: https://www.decido-project.eu/decido-final-event-registration/ 

Info Day e newsletter del progetto europeo Mentoring Across Borders

Mercoledì 11 ottobre 2023 Vol.To ETS organizzerà, dalle 10:00 alle 12:00, nell’ambito del progetto europeo MAB – Mentoring Across Borders (di cui Volontariato Torino è partner) una giornata informativa rivolta alle organizzazioni, ai responsabili dei volontari e ai mentori, al fine di utilizzare al meglio i risultati innovativi creati da questo progetto finanziato dal programma Erasmus+.

Continua a leggere

Corso di formazione Erasmus+ in Ungheria

L’Associazione Eurosud è alla ricerca di 3 partecipanti per il corso di formazione Erasmus+ “#nobully”, promosso dalla fondazione ungherese Ifjúsági Stratégiai Kutatóközpont Alapítvány (Youth Strategic Research Center Foundation).
Il corso si terrà a Szeged, in Ungheria, e vedrà la partecipazione di 29 youth worker provenienti da Ungheria, Italia, Bulgaria, Repubblica ceca, Grecia, Lettonia, Polonia, Portogallo, Spagna.

Continua a leggere

Corpo Europeo di Solidarietà in Estonia

L’ONG Youth Club Active cerca un/a volontario/a a per un progetto di lungo periodo finanziato dal programma Corpo Europeo di Solidarietà che si svolgerà a Tallin, in Estonia. Youth Club Active (IZUM youth club) è un’organizzazione giovanile creata con il sostegno del Centro giovanile Vihasoo, che opera dal 1994 nel settore giovanile a Tallinn, in Estonia.

Continua a leggere

Scambio giovanile in Bulgaria su pensiero critico e resilienza

L’associazione EUROSUD propone lo scambio giovanile Erasmus+ “CRITICAL THINKERS IN ACTION!”che si svolgerà a Varna, in Bulgaria sul Mar Nero. L’obiettivo di questo scambio è promuovere la leadership e l’iniziativa tra i giovani, al fine di favorire la loro crescita e incoraggiarli a diventare futuri “Youth Worker”. Inoltre, si mira a stimolare la loro partecipazione alle attività di volontariato e ai progetti finanziati dall’Unione europea. Durante l’evento, i partecipanti avranno l’opportunità di acquisire conoscenze e competenze relative a tutte le fasi di ideazione, progettazione e realizzazione dei progetti. Inoltre, potranno condividere la propria cultura e le esperienze personali con i coetanei provenienti da altri paesi.

Continua a leggere