fbpx

Finanziamento per l’anno 2020 rivolto ai soggetti che nel biennio 2018/2019 hanno sottoscritto una convenzione con la Regione negli ambiti: promozione attività culturali, patrimonio linguistico, spettacolo

Vista la legge regionale 29 maggio 2020, n. 13 (Interventi di sostegno finanziario e di semplificazione per contrastare l’emergenza da Covid-19), per l’anno 2020 è previsto un bando rivolto a tutti quei soggetti che nel biennio 2018/2019 hanno sottoscritto un rapporto di convenzione con la Regione Piemonte negli ambiti della promozione delle attività culturali, del patrimonio linguistico e dello spettacolo (Leggi regionali 11/2018 e 13/2020).

Il contributo sostiene programmi relativi a uno dei seguenti ambiti di attività:

  1. attività musicali;
  2. attività teatrali;
  3. circo contemporaneo;
  4. cinema, audiovisivo e multimedialità arti plastiche e visive;
  5. attività di promozione culturale (convegni, seminari, festival culturali, divulgazione scientifica e culturale;
  6. attività di promozione educativa (perfezionamento musicale post-accademico e perfezionamento nelle altre discipline dello spettacolo);
  7. patrimonio linguistico e culturale del Piemonte.

Possono partecipare enti non lucrativi di diritto privato (quali, ad esempio, Associazioni, Fondazioni, altri Enti del Terzo Settore), pubbliche amministrazioni, imprese, che nel biennio 2018-2019 hanno sottoscritto un rapporto di convenzione con la Regione Piemonte negli ambiti della promozione delle attività culturali, del patrimonio linguistico e dello spettacolo.

Dotazione finanziaria:

  • € 1.072.000 a favore di enti non lucrativi di diritto privato
  • € 64.000 a favore di pubbliche amministrazioni
  • € 27.500 a favore di imprese

L’istanza deve essere presentata, a pena di inammissibilità, dal legale rappresentante entro le ore 23:59 del 30 novembre 2020 tramite PEC all’indirizzo attivitaculturali@cert.regione.piemonte.it.

Per approfondire:

Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui.

Lo Sportello di progettazione sociale di Vol.To fornisce il proprio servizio di consulenza a distanza utilizzando gli strumenti a disposizione per comunicare e lavorare in remoto (via telefono, email, WhatsApp, Skype, Google Meet); il servizio è gratuito per gli ETS accreditati che possono richiedere la consulenza telematica utilizzando questo form e contattarci via mail all’indirizzo sociale@volontariato.torino.it

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi