Progetti nazionali Enti del Terzo settore: c’è tempo fino al 1° settembre

C’è tempo fino alle ore 15 del 1° settembre 2020 per presentare la domanda di finanziamento per le iniziative e i progetti di rilevanza nazionale relativi all’art. 72 del Codice del Terzo settore. La riforma, infatti, istituisce un sistema di incentivi e finanziamenti per le attività di interesse generale nel Terzo settore. A disposizione ci saranno oltre 12 milioni di euro, da destinarsi a progetti di rilevanza nazionale presentati da organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e fondazioni del Terzo settore.

Nell’Avviso si specifica inoltre che gli obiettivi delle iniziative progettuali dovranno essere quelli dell’agenda 2030, oltre alle aree prioritarie di intervento quali, ad esempio, porre fine ad ogni forma di povertà, promuovere un’agricoltura sostenibile, fornire un’educazione di qualità, equa e inclusiva, raggiungere l’uguaglianza di genere nonché l’empowerment (maggiore forza, autostima e consapevolezza) di tutte le donne e le ragazze, incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, ridurre le ineguaglianze, garantire modelli sostenibili di produzione e consumo, e infine promuovere azioni per combattere gli effetti del cambiamento climatico.

Le iniziative e i progetti dovranno prevedere lo svolgimento di attività progettuali in almeno 10 regioni. La durata minima delle proposte progettuali non dovrà essere inferiore a 12 mesi, mentre la durata massima non potrà eccedere i 18 mesi.

Nel 2018 erano stati finanziati 51 dei 78 progetti ritenuti idonei, nel 2019 non è stato emanato un nuovo bando, ma il Ministero ha provveduto d’ufficio al finanziamento delle 27 iniziative rimaste fuori dal sostegno del fondo.

Qui maggiori informazioni in merito e il testo integrale dell’avviso 

bandi 2020, bandi ETS, Codice del Terzo Settore, Fondo per il finanziamento di progetti e di attività di interesse generale nel Terzo settore

C.F. 97573530017

Via Giovanni Giolitti 21
10123 Torino
Numero Verde: 800 590 000
Tel. 011 813 87 11
Fax: 011 813 87 77
E-mail: centroservizi@volontariato.torino.it

Iscritta nel Registro Unico Nazionale Terzo Settore atto DD 305/A1419A/2022 del 22/02/2022

Seguici su

Galleria multimediale

Rimani aggiornato

Segui le notizie delle associazioni

Guarda le interviste alle associazioni


© CSV Volontariato Torino. All rights reserved. Powered by Inspire Communication SC.

Torna su
Dimensione caratteri
Versione alto contrasto