fbpx

AGEVOLI – Corso per Inclusive Manager

Sii volontario, sii inclusivo, sii agevole: diventa inclusive manager

Il progetto AGEVOLI – Agenzia per il Volontariato Inclusivo prevede un percorso di formazione dedicato a coloro che desiderano diventare Inclusive Manager, ovvero figura di riferimento per l’inclusione di persone in situazioni di svantaggio e di difficoltà in veste di volontari all’interno degli ETS.

Il corso affronterà diverse tematiche: verranno approfondite alcune tipologie di svantaggio e fragilità, con una panoramica sulle politiche e i servizi, a livello locale e non, che mirano a contrastarle; verranno illustrate esperienze di volontariato inclusivo, analizzandone punti di forza e criticità anche attraverso l’intervento di testimoni diretti, e verranno proposti spunti di riflessione sulle modalità di gestione e mantenimento dei volontari.

L’Inclusive Manager non sarà solo formato per accogliere persone in stato di difficoltà all’interno dell’associazione di cui fa parte. Infatti, il corso di formazione prevede un focus volto a illustrare le possibilità di programmazione e co-progettazione tra Enti del Terzo Settore ed Enti Pubblici, prendendone in considerazione benefici e criticità, affinché l’inclusione attraverso il volontariato non rimanga solo legata alle singole associazioni ma possa diventare qualcosa di più ampio e strutturato.

I relatori che accompagneranno i partecipanti durante gli 8 incontri sono: Livio Tesio, Vicedirettore Area Sanità e Welfare Regione Piemonte; Elisa Bacchetti, Service-Systemic Designer Social Fare; Monica Lo Cascio, Direttrice della Divisione Servizi Sociali Città di Torino; Federica Giuliani, Responsabile Servizio Rapporti con le Aziende Sanitarie Regionali, Salute e Sussidiarietà Città di Torino; Cristina Avonto, Presidente Fio.PSD e Coop. Progetto Tenda; Roberta Valetti, ricercatrice Ires Piemonte; Giovanni Ferrero, Direttore Consulta per le Persone in Difficoltà; Alessandro Svaluto Ferro, direttore dell’Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro dell’Arcidiocesi di Torino; Bruno Mellano, Garante regionale dei diritti delle persone private della libertà del Piemonte; Monica Cristina Gallo, Garante comunale dei diritti delle persone private della libertà di Torino; Andrea Genova, direttore Cooperativa Sociale O.R.So; Consuelo Onida e Sonia Palumbo, HAD – Have a Dream; Maurizio Ambrosini, Docente universitario e Responsabile scientifico del Centro Studi Medì di Genova; Roberto Arnaudo, Direttore Agenzia per lo sviluppo locale di San Salvario; Erika Mattarella, Direttrice Bagni Pubblici di Via Agliè, Casa del Quartiere di Barriera di Milano; Paolo Venturi, Direttore AICCON, Associazione Italiana per la Promozione della Cultura della Cooperazione e del Non Profit; Flaviano Zandonai, Open Innovation Manager Gruppo CGM; Gianfranco Marocchi, Presidente consorzio nazionale di cooperative sociali Idee in Rete.

Per vedere tutte le date del percorso di formazione Diventa Inclusive Manager, consulta la locandina.

Per iscriverti al percorso, clicca qui. È possibile partecipare anche a singoli incontri, ma solo coloro che frequenteranno almeno l’80% del corso riceveranno l’attestato di partecipazione.

SCOPRI IL PROGETTO AGEVOLICLICCA QUI

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi