fbpx

Convegno SPeRA, due giornate sulla solidarietà italiana in Africa

Il 7 e l’8 maggio 2021 si terrà l’11esima edizione del Convegno SPeRa, su volontariato, solidarietà e imprese italiane in Africa. Il convegno – a cura del Consorzio SPeRA (che riunisce oltre 50 Associazioni operanti in Africa), in collaborazione con la rete nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato, il Coordinamento Universitario per la Cooperazione allo Sviluppo (CUCS), l’Università degli Studi di Genova, Medici in Africa, gli Uffici Missionari delle Diocesi Italiane e alcuni tra gli Ordini Religiosi presenti in Africa – si terrà nella modalità webinar online. L’incontro, che si tiene a cadenza annuale, riunisce ogni anno gli operatori di molte associazioni (tra le 80 e le 130 circa nelle diverse edizioni) con i loro progetti di solidarietà e, negli ultimi anni, anche gli studenti del corso di cooperazione internazionale. L’idea alla base del convegno è quella di fare un punto su alcuni temi rilevanti per l’associazionismo ma non solo, anche in riferimento alle problematiche insorte a seguito della pandemia da coronavirus.


ISCRIVITI AL CONVEGNO

Il mondo del profit sarà rappresentato da Confindustria Genova, che coinvolgerà alcune imprese italiane operanti sul territorio africano e darà vita ad un workshop per le aziende interessate a tale mercato. In occasione del Convegno verrà inoltre presentato il nuovo Portale ‘Italia & Africa’, che raccoglierà il maggior numero di Associazioni operanti in Africa e quindi in grado di fornire in modo ancor più efficace dati e dettagli sulle Associazioni di Volontariato e Imprese iscritte e sulle loro attività Paese per Paese.

Il Convegno sarà articolato in due giornate dedicate a illustrare la situazione attuale della solidarietà italiana presente in Africa, i rapporti di questa con le Istituzioni (Ministero, Ambasciatori Italiani nei Paesi dell’Africa Sub-Sahariana, Assessorati) e con il mondo del profit, ma soprattutto il particolare momento storico e le conseguenze del Covid sulle attività presenti e sui programmi futuri delle Associazioni italiane. Seguendo lo spirito della nuova riforma del Terzo settore, il convegno darà anche spazio alle iniziative imprenditoriali e commerciali presenti in Africa, con l’obiettivo di creare sinergie e opportunità da possibili collaborazioni tra mondo delle imprese e quello delle associazioni di volontariato. Con questo fine il presidente della Confindustria di Genova, Giovanni Mondini, coordinerà gli interventi di alcune importanti aziende italiane operanti nei Paesi africani.

Presenterà il convegno Edoardo Berti Riboli, Presidente Consorzio SPeRA e Medici in Africa, insieme a Stefano Tabò – Presidente CSVnet. Seguiranno i saluti delle associazioni laiche italiane, delle diocesi missionarie e degli ordini religiosi. Saranno coinvolte le università italiane in Africa, così come le imprese, per concludere infine i lavori con una tavola rotonda e un confronto sulla solidarietà, che vedrà anche la partecipazione in collegamento di alcuni ambasciatori italiani nella loro sede africana.



Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi