fbpx

Contributi per ambulanze e beni strumentali

Concessione di contributi in favore di Organizzazioni di Volontariato e delle altre Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale (ONLUS), per rimborsare l’acquisto di autoambulanze e di beni strumentali utilizzati direttamente ed esclusivamente per attività di utilità sociale e di beni da donare a strutture sanitarie pubbliche.

 

Ente erogatore

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Direzione Generale per il Terzo Settore e le Formazioni Sociali

Divisione III – Volontariato

Via Fornovo, 8 (pal. C)

00192 Roma

 

Soggetti che possono presentare la domanda

Possono presentare la domanda per l’attribuzione del contributo i seguenti soggetti:

  1. le associazioni di volontariato, costituite in forma di associazione o nelle forme previste dall’articolo 3 della legge 11 agosto 1991 n. 266, iscritte nei registri di cui all’articolo 6 della medesima legge;
  2. le organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) in possesso dei requisiti di cui all’ art.10 del decreto legislativo n.460/1997, iscritte all’anagrafe unica delle ONLUS di cui all’articolo 11 del medesimo decreto legislativo.

 

Obiettivi

Il contributo e’ concesso per l’acquisto, o per l’acquisizione mediante contratto di leasing, di:

  1. a) autoambulanze;
  2. b) beni strumentali utilizzati direttamente ed esclusivamente per attività di utilità sociale che, per le loro caratteristiche, non sono suscettibili di diverse utilizzazioni senza radicali trasformazioni;
  3. c) beni acquistati da organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS), da donare a strutture sanitarie pubbliche.

 

Progetti finanziabili

Le richieste di contributo devono vertere sui beni sopra elencati e devono riguardare acquisti e/o acquisizioni effettuati dal 1 gennaio al 31 dicembre del 2015.

 

Entità contributo

Il contributo può costituire una percentuale del prezzo di acquisto del bene, determinata sulla base delle domande pervenute e ritenute ammissibili.

 

Modalità e procedura

La documentazione per accedere alla domanda è la seguente:

  • Allegati
  • Le fatture dell’anno di riferimento e le relative quietanze

Le Organizzazioni devono includere tutta la documentazione relativa agli acquisti effettuati nell’anno di riferimento in un’unica busta, riportante la dicitura:

DOMANDA DI CONTRIBUTO ANNUALE

D.M. 177/2010 – ANNO 2015

e inviare tutto tramite raccomandata A/R:

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Direzione Generale per il Terzo Settore e Responsabilità sociale delle imprese

Divisione III

Via Fornovo, 8 (pal. C)

00192 Roma

Oppure via posta elettronica certificata all’indirizzo – (PEC) all’indirizzo dgrerzosettore.div3@pec.lavoro.gov.it .

 

Scadenza

31 dicembre 2015

 

Risorse finanziarie disponibili

Dato non ancora pubblicato

 

Indirizzi utili e sito web

http://www.lavoro.gov.it/md/AreaSociale/Volontariato/Contributi_ambulanze_beni/Pages/default.aspx

 

Allegati

Formulario + Allegati

Linee guida 2015

 

Il testo, anche se curato con scrupolosa attenzione, non può comportare specifiche responsabilità per involontari errori in capo a Vol.To.

 

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi