fbpx

Contributi per iniziative di promozione territoriale realizzate da soggetti terzi

La Camera di Commercio di Torino supporta e promuove il sistema socioeconomico locale anche attraverso l’erogazione di contributi per sostenere iniziative di promozione territoriale realizzate da soggetti terzi. Ogni proposta dovrà essere senza fine di lucro, di interesse generale per il sistema delle imprese della provincia, nonché coerente con il vigente piano strategico pluriennale dell’ente.

I possibili beneficiari dei contributi sono: Associazioni riconosciute e non riconosciute, Fondazioni, Comitati riconosciuti e non riconosciuti, Enti pubblici, Università degli Studi e Centri di ricerca Pubblici, Consorzi e Società consortili a prevalente partecipazione pubblica, Agenzie formative ed Enti non profit, ad esclusione delle società, anche cooperative.

In fase di valutazione saranno considerati i seguenti criteri generali:

  • incidenza diretta e duratura sul sistema socio-economico provinciale;
  • innovatività, con particolare riferimento alle tematiche tecnologiche o di impatto sociale;
  • intersettorialità, ovvero iniziative caratterizzate da contenuti o modalità di svolgimento originali ed innovativi, anche di tipo sperimentale;
  • partnership con soggetti di altre categorie, enti pubblici e soggetti di altri territori;
  • capacità di generare, sviluppare e potenziare il patrimonio di competenze;
  • promozione e immagine del territorio e dell’imprenditorialità, anche su mercati internazionali;
  • particolare prestigio e/o valore economico sociale dell’iniziativa nell’ambito delle attività del soggetto proponente.

I progetti ammessi al contributo verranno finanziati per un importo massimo che non potrà eccedere il 50% dei costi preventivati; l’ente camerale potrà discrezionalmente decidere percentuali di contribuzione minori in riferimento alla rilevanza del progetto presentato ed alle disponibilità di bilancio.

Per avviare la procedura di domanda di contributo è attivo un servizio online dedicato, in cui è possibile iscriversi e accedere indicando le proprie credenziali. La procedura guiderà l’utente nella compilazione del modulo che dovrà essere stampato, firmato e corredato da copia del documento di identità del legale rappresentante del soggetto richiedente. Detto modulo dovrà pervenire alla Camera di commercio entro il 6 aprile 2018 (tassativamente entro le ore 12.15), con consegna a mano, per posta (ordinaria o raccomandata A/R) oppure tramite PEC.

Per approfondire:

Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui. Per richiedere una consulenza allo Sportello di progettazione sociale (gratuita per le Organizzazioni di volontariato nel rispetto delle modalità stabilite nella carta dei servizi) scrivici una mail a sociale@volontariato.torino.it.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi