fbpx

Provaci Ancora, Sam! – Bando per l’aggiornamento dell’Albo delle associazioni

Il Progetto Provaci ancora, Sam! vuole contrastare la dispersione scolastica e sostenere il successo formativo nelle Scuole Primarie e Secondarie di primo grado della Città di Torino. Il Progetto integra il mondo della Scuola e le risorse del territorio, coniugando, in modo sinergico, i contributi educativi di varie Agenzie e Organizzazioni territoriali, Scuole, Enti Locali e Fondazioni per stimolare innovazioni didattiche e attivare processi di inclusione scolastica e sociale.

Il progetto si divide in due ambiti di intervento:

  • Prevenzione primaria: attività di prevenzione della dispersione nelle classi IV – V delle Scuole Primarie e nelle tre classi della Scuola Secondaria di I grado.
  • Prevenzione secondaria: strutturata in Tutela Integrata (attività di recupero per i minori tra i 14 e i 15 anni) e C.P.I.A (attività di recupero per minori dai 16 ai 18 anni).

A tal fine, la Città di Torino annualmente pone in atto la revisione e l’aggiornamento dell’Albo delle Associazioni non a scopo di lucro, Oratori e Parrocchie per la realizzazione del progetto “PROVACI ANCORA, SAM!”. Finalità dell’Albo è quella di individuare soggetti appartenenti al Terzo Settore (Associazioni, Oratori, Parrocchie…) che per loro statuto, mission e azioni operano in campo socio-educativo con particolare riferimento alle attività volte al contrasto della dispersione scolastica e a favore dell’inclusione. L’Albo accerterà unicamente la presenza dei requisiti d’idoneità relativi all’Organizzazione, articolati per ambiti, mentre la valutazione progettuale sarà demandata a successiva adesione e specifica co-progettazione realizzata da Istituzione scolastica e Organizzazione.

Nello specifico le Organizzazioni Territoriali potranno:

  • confermare la partecipazione perché già attive nel Progetto presentando apposita istanza (All. 1);
  • chiedere di essere inserite nell’Albo anche se non ancora attive nel Sam presentando apposita istanza ed idonea documentazione. La loro partecipazione al Progetto sarà successivamente subordinata al percorso previsto dal Progetto nei limiti delle risorse disponibili (All. 2);
  • confermare la partecipazione perché già attive nel Progetto, ma con richiesta di estendere l’ambito territoriale e/o progettuale (Prevenzione Primaria, Tutela Integrata, CPIA). In tal caso l’Organizzazione territoriale dovrà presentare quanto previsto all’All. 2.

Le domande, complete di tutta la documentazione richiesta, dovranno pervenire entro le ore 12,00 del 12 luglio 2019 al Servizio Orientamento, Inclusione scolastica e Contrasto alla dispersione della Divisione Servizi Educativi – Ufficio Protocollo n. 17 – via Bazzi 4 – 10152 Torino.

Per approfondire:

Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui. Per richiedere una consulenza allo Sportello di progettazione sociale (gratuita per gli Enti del Terzo Settore nel rispetto delle modalità stabilite nella carta dei servizi) scrivici una mail a sociale@volontariato.torino.it.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi