fbpx

Bando Contributi Cultura 2019

La Città di Torino, attraverso questo bando intende favorire e incentivare il lavoro che associazioni e operatori culturali no profit svolgono sul territorio cittadino. L’obiettivo a cui dovranno ambire i progetti candidati è quello di produrre azioni culturali di qualità, accessibili ad un pubblico diversificato, che stimolino e orientino alla conoscenza del patrimonio culturale sostenendone la comprensione e l’appropriazione da parte di pubblici con esigenze specifiche, in particolare le fasce più deboli (le persone con disabilità cognitive, motorie, sensoriali, ma anche gli anziani, i bambini, le famiglie, le donne in stato di gravidanza, i migranti, le persone di culture e/o lingue diverse, etc).

Inoltre l’Amministrazione al fine di incrementare il numero e la distribuzione territoriale degli operatori e arricchire la proposta culturale complessiva, intende creare le condizioni affinché i soggetti “minori” ossia meno attrezzati e/o strutturati, possano migliorare le proprie capacità progettuali e trovare spazi più consolidati per presentare le proprie proposte anche all’interno della programmazione di soggetti più “forti” o maggiormente strutturati e/o storicizzati e già percettori di contributi.

Costituiranno ulteriore motivo di premialità:
– la trattazione di temi che fanno riferimento agli anniversari di interesse nazionale 2019 individuati dal governo (ad esempio: 500 anni dalla morte di Leonardo, 100 anni dalla nascita di Bianca Guidetti Serra, ect.);
– in un’ottica di turnazione delle ammissioni a beneficio, il non aver avuto accesso per l’anno 2018 al contributo della Divisione Servizi Culturali e Amministrativi.

Ciascuna proposta, appartenente ad una delle tipologie ammesse – eventi/manifestazioni, stagioni, rassegne/festival, produzioni –  dovrà essere riferita esclusivamente ad uno degli ambiti culturali di riferimento:

  • A – Musica 
  • B – Arte contemporanea, design, scrittura, cinema, arte di strada
  • C – Patrimonio culturale, divulgazione scientifica, promozione del libro e delle lettura

Le proposte dovranno essere realizzate tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2019.

Possono partecipare, sia singolarmente che in partenariato, associazioni, comitati o altri soggetti no-profit operanti in ambito culturale.

La somma a disposizione della Civica Amministrazione non sarà inferiore ai 100.000 euro, destinati per il 50% all’ambito A, per il 35% al B e per il restante 15% al C.

Le richieste di contributo devono essere superiori ai 3.000 euro ed il proponente deve garantire una quota di cofinanziamento non inferiore al 50% del totale dell’iniziativa. I massimali specifici per ciascun ambito e tipologia sono specificati all’art.5 del Bando.

Le realtà interessate alla partecipazione possono farlo entro le ore 12.00 del 27 giugno 2019 presentando la documentazione esclusivamente in formato digitale a mezzo PEC all’indirizzo areaserviziculturali@cert.comune.torino.it.

Per approfondire:

Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui. Per richiedere una consulenza allo Sportello di progettazione sociale (gratuita per gli Enti del Terzo Settore nel rispetto delle modalità stabilite nella carta dei servizi) scrivici una mail a sociale@volontariato.torino.it.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi