fbpx

Avviso per la presentazione di progetti relativi a Manifestazioni Estive 2019

La Città di Torino ha pubblicato l’Avviso per la presentazione di progetti finalizzati allo svolgimento di manifestazioni cittadine su suolo ad uso pubblico nel periodo estivo del 2019, dal 1° giugno al 30 settembre, per un minimo di quindici giorni anche non consecutivi. Il soggetto interessato a partecipare dovrà individuare un’area all’interno della città, possibilmente in zona periferica e/o area verde, e presentare una dettagliata descrizione delle attività che vi si terranno, completa di tempistiche, definizione del target e business plan, il progetto tecnico e l’accessibilità strutturale.

Una Commissione valuterà i progetti per stilare una graduatoria provvisoria. I progetti che supereranno il punteggio di 65/100 saranno ammessi alla fase di accompagnamento per migliorarne la fattibilità tecnica. Una volta terminata questa fase, i progetti rivisti andranno ripresentati e verranno premiati i primi cinque della graduatoria definitiva.

Sostegno finanziario e agevolazioni previste per i vincitori:

  • fino a 10.000 euro di contributi a progetto;
  • riduzione del 100% del canone C.O.S.A.P.;
  • concessione a titolo gratuito per la durata del progetto del materiale economale.

Possono partecipare tutti i soggetti di cui all’art. 45 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., associazioni culturali, enti ed associazioni sportive e simili. Si può presentare un solo progetto in qualità di soggetto proponente, mentre è ammissibile la partecipazione a più progetti come partner.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire in busta chiusa alla Città di Torino entro le ore 12.00 del 17 aprile 2019, a mezzo raccomandata del Servizio Postale di Stato o mediante agenzia di recapito autorizzata o consegnata a mano presso il Servizio Protocollo Generale della Città di Torino. Potrà anche pervenire a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: eventi@cert.comune.torino.it.


Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui. Per richiedere una consulenza allo Sportello di progettazione sociale (gratuita per gli ETS accreditati nel rispetto delle modalità stabilite nella carta dei servizi) scrivici una mail a sociale@volontariato.torino.it.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi