fbpx

Cercasi giovane artista per il Programma Housing di Porta Palazzo

La Compagnia di San Paolo promuove, nell’ambito di Generazione Creativa, “C.A.P. 10152” un bando di residenza per un giovane artista da svolgere nella Residenza Temporanea del Programma Housing in via Priocca 3 a Torino.

Obiettivi

La residenza si propone di avviare una sperimentazione interdisciplinare sul tema dell’abitare, andando a rispondere a bisogni propri di categorie sociali deboli attraverso pratiche artistiche che fondano le metodologie della creatività contemporanea con i principi del coinvolgimento attivo, presupposto all’azione del Programma Housing della Compagnia di San Paolo.

Ente erogatore

Compagnia di San Paolo
Corso Vittorio Emanuele II, 75
10128 Torino

Soggetti che possono presentare la domanda

Sono ammessi alla partecipazione del bando esclusivamente enti senza fini di lucro con sede in Italia. Ogni ente potrà candidare un solo progetto di residenza per un solo artista di età compresa tra i 18 e i 35 anni compiuti, non residente a Torino e nel suo hinterland, operante nel settore specifico delle arti visive e del design, senza restrizioni di genere o tecnica.

Saranno considerati non ammissibili gli enti che candidano come artista partecipante un proprio socio o un membro dei propri organi istituzionali.

Progetti ammisibili

Partendo dalla possibilità di svolgere un periodo di residenza in un alloggio bilocale della Residenza Temporanea del Programma Housing di Porta Palazzo e tenendo in considerazione il target degli abitanti dell’edificio, nonché i caratteri e le identità del quartiere, i progetti in residenza dovranno sviluppare proposte artistiche in cui il ruolo della creatività contemporanea sia elemento di riflessione e lettura del tema della casa e delle sue implicazioni sociali, culturali, economiche.

Il progetto di residenza dovrà descrivere nel dettaglio le azioni previste, le finalità specifiche, le metodologie e gli strumenti individuati per realizzarlo.

Le proposte progettuali potranno prevedere processi creativi, anche con carattere laboratoriale (workshop, incontri, seminari, laboratori creativi, etc…), da realizzare nel periodo di residenza, rivolti agli abitanti della residenza temporanea e all’intera comunità del quartiere, inseriti in esperienze d’arte condivisa e paritaria e orientati a una restituzione in un ambito sociale allargato.

Dovranno inoltre prevedere obbligatoriamente un momento di restituzione conclusivo in cui il progetto artistico realizzato e le eventuali opere saranno presentate pubblicamente alla Città, con il coinvolgimento degli abitanti della residenza temporanea e del quartiere.

Luogo della residenza: l’artista coinvolto nella residenza avrà a disposizione un appartamento bilocale nella residenza temporanea di Porta Palazzo del Programma Housing della Compagnia di San Paolo, sita in via Priocca 3, Torino.

Periodo della residenza: la residenza avrà una durata di 9 settimane, dal 15 settembre 2014 al 16 novembre 2014. Durante i due mesi l’artista dovrà realizzare la propria proposta progettuale e organizzare un momento conclusivo di restituzione pubblica aperto al quartiere di Porta Palazzo e alla città.

Sono esclusi dal bando:

  • gli interventi che producano benefici diretti o indiretti in favore di imprese di qualsiasi natura o di enti con fini di lucro;
  • le acquisizioni e gli interventi strutturali di beni immobili;
  • le iniziative che prevedano esclusivamente la produzione di opere d’arte o oggetti di design;
  • i progetti che inseriscano nel budget complessivo di produzione dell’opera oneri per acquisto di beni non funzionali alprogetto artistico (attrezzature, materiale tecnologico, supporti informatici, etc…);
  • i progetti che prevedano nel budget complessivo spese per le attività di uno qualsiasi dei soggetti coinvolti non strettamente connesse alla realizzazione del progetto (quali ad esempio contributi per la gestione ordinaria dell’attività);
  • le attività finalizzate esclusivamente a studi e ricerche e i progetti di fattibilità;
  • i progetti eccessivamente sbilanciati sull’attività di formazione e didattica;
  • le iniziative in ambito teatrale, musicale, coreutico e cinematografico in sostegno delle quali la Compagnia interviene tramite l’Area Attività Culturali con appositi progetti e bandi tematici.

Entità contributo

Il contributo accordato all’ente vincitore sarà pari a € 6.000 , di cui € 1.500 quale fee di permanenza per l’artista (vitto, trasporti, etc…), € 3.500 per la realizzazione e la produzione del progetto artistico, € 1.000 quale fee di organizzazione e tutoraggio per l’ente.

Le spese di alloggio e i costi delle utenze saranno a carico della Compagnia di San Paolo. Il contributo della Compagnia potrà coprire fino al 100% del costo del progetto di residenza.

Modalità e procedura

La partecipazione al bando comporta automaticamente l’accettazione delle procedure, dei criteri e delle indicazioni ad esso riferite. La mancanza dei requisiti e l’inosservanza delle condizioni e delle procedure previste comporteranno l’esclusione della richiesta di partecipazione.

I partecipanti dovranno utilizzare esclusivamente la procedura ROL richiesta on-line, nella sezione “Contributi” del sito della Compagnia, accedendo alla apposita modulistica.

I documenti da presentare sono:

Scheda Ente;

Scheda Iniziativa bando di residenza “C.A.P. 10152”;

Allegati obbligatori alle schede (Presentazione dell’artista a cura dell’ente e dichiarazione relativa ai rapporti tra ente e artista; Curriculum vitae dell’artista partecipante; Lettera motivazionale dell’artista; Progetto di residenza; Presentazione della metodologia proposta)

Dopo la corretta compilazione on-line, le Schede dovranno essere stampate, firmate e inviate con gli allegati alla Compagnia, dove dovranno pervenire entro i termini sotto indicati affinché la richiesta venga considerata valida.

Scadenza

Previo corretto invio on-line dei moduli, per attivare il trattamento della richiesta la documentazione stampata dovrà essere presentata mediante la predisposizione di un dossier di candidatura che dovrà pervenire in plico sigillato entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 30 aprile 2014. Farà fede il timbro di protocollo della Compagnia di San Paolo.

Indirizzi utili

Per informazioni sul bando è possibile rivolgersi alla Compagnia inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo arte@compagnia.torino.it. Si precisa che non verranno fornite valutazioni preventive sull’ammissibilità delle domande o sull’esito della selezione.

Sito web

http://www.compagnia.torino.it/Come-opera/Bandi/Bandi-in-corso/Generazione-Creativa-C.A.P.-10152

Allegati

Bando

 

Il testo, anche se curato con scrupolosa attenzione, non può comportare specifiche responsabilità per involontari errori in capo al V.S.S.P.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi