fbpx

Presentazione di iniziative nell’ambito del progetto Motore di ricerca: Comunità Attiva 2018

La Città di Torino finanzia iniziative da inserire nell’ambito del progetto Motore di ricerca: Comunità Attiva, nato nel 2001 per promuovere, secondo una logica di comunità attiva e solidale, esperienze di vita delle persone con disabilità nei molteplici contesti della società civile, sperimentando e consolidando forme di collaborazione con le variegate realtà del territorio e che:

  • sviluppino cultura e conoscenza intorno alle “differenti abilità”;
  • favoriscano la partecipazione attiva dei cittadini disabili alla vita socio-culturale;
  • rafforzino le reti informali e le occasioni di integrazione sociale delle persone disabili;
  • favoriscano lo scambio esperienziale e l’integrazione progettuale tra servizi pubblici e realtà del privato sociale;
  • sensibilizzino il contesto locale alla conoscenza dei bisogni e delle potenzialità delle persone con disabilità e delle loro famiglie;
  • favoriscano la messa a disposizione da parte delle persone con disabilità delle competenze acquisite a favore di gruppi che si aggreghino per attività artigianali, artistiche e di tempo libero;
  • offrano opportunità di inserimento anche a singole persone disabili all’interno delle attività proprie dell’ organizzazione proponente;
  • facilitino collaborazioni, anche in termini di ”collaborazioni/sponsorizzazioni”, con realtà private.

Possono partecipare, anche in forma associata, le organizzazioni di volontariato e di promozione sociale iscritte negli appositi registri, le associazioni non riconosciute, gli Enti morali e religiosi e gli altri organismi non profit, che hanno sede e che svolgono la loro attività sul territorio comunale. Sono ammissibili anche gli organismi non profit che non hanno sede sul territorio cittadino, purché svolgano attività ed iniziative che riguardino la comunità locale.

L’istanza di contributo, unitamente al modulo “Motore di ricerca” compilato e agli allegati richiesti dall’avviso, devono pervenire entro le ore 16.00 del 22 maggio all’ufficio Protocollo della Divisione Servizi Sociali, Via C.I. Giulio 22 10122 Torino, in busta chiusa indirizzata al Servizio Disabili con dicitura “Istanza progetto Motore di Ricerca Comunità Attiva 2018”. Si consiglia di inviare l’istanza anche in formato elettronico all’indirizzo mail motorediricerca@comune.torino.it.

Per approfondire:

Link alla pagina web in cui è pubblicato l’avviso

Testo dell’avviso

Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui. Per richiedere una consulenza allo Sportello di progettazione sociale (gratuita per le Organizzazioni di volontariato nel rispetto delle modalità stabilite nella carta dei servizi) scrivici una mail a sociale@volontariato.torino.it.

 

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi