Banco Alimentare del Piemonte Onlus

Siamo state ospiti per un giorno nel favoloso mondo del Banco Alimentare che ha sede a Moncalieri, dove Stefano e Roberto svolgono il progetto di servizio civile: YES WE CARE! Una rete contro la povertà.

Il Banco Alimentare del Piemonte Onlus è attivo a livello regionale nel recupero di eccedenze provenienti dalla filiera agroalimentare da destinare alle persone in stato di indigenza. Attraverso l’impegno gratuito di 190 volontari il Banco Alimentare ha negli anni costruito intorno a sé una rete di solidarietà composta da 600 enti caritatevoli (associazioni di volontariato, parrocchie, centri di ascolto ecc.) impegnati nell’assistenza diretta delle persone in stato di difficoltà presenti sul territorio, a cui viene distribuito il cibo raccolto.

Ad accoglierci abbiamo trovato Elisabetta, dipendente dell’associazione, e Vilma, Olp dei due volontari, che ci hanno raccontato come funziona il mondo delle eccedenze alimentari: quali sono i maggiori donatori e come vengono gestite le trattative.

Abbiamo, poi, fatto una visita completa di tutta la struttura: dai corridoi che raffigurano la storia dell’associazione attraverso una mostra fotografica al magazzino adibito alla raccolta degli alimenti destinati alla redistribuzione.

I due civilisti si sono integrati perfettamente nell’organico dell’associazione.

Stefano si occupa del mondo GDO tenendo i contatti con le industrie e cercando di ampliare il bacino d’utenza.

Roberto invece si sta dedicando alla digitalizzazione di tutti i dati e tutto il materiale del banco alimentare.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi