fbpx

AxTO – Contributi per l’innovazione sociale nelle aree urbane periferiche

La Città di Torino, nell’ambito del progetto AxTO, lancia un bando per offrire un sostegno finanziario a soggetti non profit per supportare la sperimentazione di nuovi servizi che possano soddisfare bisogni sociali e favorire processi di inclusione sociale, inserimento lavorativo e/o rigenerazione e rivitalizzazione di aree urbane a rischio degrado.

Sono considerate ammissibili unicamente proposte progettuali con le seguenti caratteristiche:

  • concernere la sperimentazione di soluzioni di innovazione sociale in tema di nuove povertà, vulnerabilità sociale, disoccupazione, integrazione culturale e coesione sociale, welfare, rigenerazione urbana, sostenibilità ambientale, promozione della salute e del benessere, cittadinanza attiva;
  • radicate nelle aree e nei territori di azione indicati nella mappa delle aree eleggibili;
  • avere una durata massima di 12 mesi dall’avvio delle attività (che dovranno comunque concludersi entro il 31/08/2019);
  • essere coerenti con la normativa del bando per quanto concerne le spese ammissibili e garantire un co-finanziamento minimo del 25% sull’importo totale di progetto.

Possono presentare domanda i seguenti soggetti non profit del terzo settore che abbiano sede o che svolgano la loro attività sul territorio comunale:

  • Associazioni iscritte nel Registro Comunale delle Associazioni;
  • Organizzazioni di volontariato che non svolgono attività commerciali diverse da quelle marginali indicate nel decreto 25 maggio 1995;
  • Associazioni di Promozione Sociale;
  • Fondazioni;
  • Comitati formalmente costituiti;
  • Associazioni, Comitati, Fondazioni e gli altri enti di carattere privato iscritti all’anagrafe delle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (Onlus);
  • Cooperative sociali;
  • Imprese sociali.

Le risorse complessive a disposizione ammontano a € 200.000. Il contributo a fondo perduto richiesto per ciascun progetto non potrà essere inferiore a € 10.000 né superiore a € 20.000.

La presentazione della domanda di contributo può avvenire fino alle ore 12:00 del giorno 15/01/2018 (NON fa fede la data del timbro postale) utilizzando la modulistica allegata al bando scaricabile sul sito Internet della Città di Torino nella sezione “Bandi”.

Per approfondire: Testo integrale del bando.

Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui. Per richiedere una consulenza allo Sportello di progettazione sociale (gratuita per le Organizzazioni di volontariato nel rispetto delle modalità stabilite nella carta dei servizi) scrivici una mail a sociale@volontariato.torino.it.

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi