fbpx

Avviso pubblico per la celebrazione della giornata in ricordo delle vittime delle mafie e per la promozione della cittadinanza responsabile

La Regione Piemonte intende finanziare proposte di evento che permettano di celebrare la “Giornata regionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie e per la promozione della cittadinanza responsabile” programmata per il 21 marzo 2019, al fine di promuovere l’educazione, l’informazione e la sensibilizzazione in materia di legalità su tutto il territorio.

L’avviso è aperto a:

  1. Enti pubblici che abbiano adottato atti di programmazione per un’attività strutturata ed almeno biennale riguardante iniziative di promozione dell’educazione alla legalità, della prevenzione e della lotta contro la criminalità organizzata e di sensibilizzazione della società civile.
  2. Associazioni, fondazioni, cooperative, comunità di recupero e organizzazioni di volontariato, che abbiano fra gli scopi statutari la promozione dell’educazione alla legalità, la prevenzione e la lotta alla criminalità organizzata e la sensibilizzazione della società civile e/o aver svolto tali iniziative negli ultimi 36 mesi.  Tali soggetti dovranno avere sede legale in Piemonte oppure dei distaccamenti operanti sul territorio piemontese.

La Regione assegnerà un contributo il cui ammontare sarà determinato sulla base della somma di 15.000 euro, da suddividersi per il numero di soggetti partecipanti. Il contributo non potrà comunque superare il 70% delle spese complessivamente sostenute per la realizzazione dell’iniziativa.

Le proposte devono avere i seguenti requisiti:

  • individuare uno o più luoghi del Piemonte in cui si svolga la celebrazione, motivandone la significatività;
  • coinvolgere cittadini, associazioni ed istituzioni attraverso una capillare diffusione dell’iniziativa sull’intero territorio piemontese;
  • rivolgersi ai giovani e alle scuole;
  • coinvolgere i familiari delle vittime delle mafie, quali testimoni diretti dei fatti celebrati;
  • capacità di autofinanziamento dell’iniziativa.

Le domande devono essere presentate entro le ore 12.00 del 12 febbraio 2019.

Per approfondire:

Per leggere tutti gli ultimi bandi pubblicati clicca qui. Per richiedere una consulenza allo Sportello di progettazione sociale (gratuita per gli Enti del Terzo Settore nel rispetto delle modalità stabilite nella carta dei servizi) scrivici una mail a sociale@volontariato.torino.it.

 

Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi