Avviso per l'accesso radiotelevisivo alle trasmissioni regionali della RAI: domande entro giovedì 31 ottobre 2019

È stato pubblicato sul Bollettino ufficiale n. 40 il nuovo Avviso per l’accesso radiotelevisivo alle trasmissioni regionali della RAI. La scadenza per la presentazione della domanda è giovedì 31 ottobre 2019.
Tutte le informazioni sito del Corecom Piemonte a questo link.
La Legge del 14 aprile 1975, n. 103 “Nuove norme in materia di diffusione radiofonica e televisiva”, consente a soggetti collettivi organizzati (associazioni di rilevante interesse sociale, culturale, professionale, ecc.; enti locali, gruppi etnici e linguistici, confessioni religiose, partiti, sindacati,…) l’accesso ai programmi RAI a diffusione regionale per svolgere attività di comunicazione attraverso trasmissioni autogestite.
L’accesso alle trasmissioni radiofoniche e televisive della Rai regionale è regolato dal Co.Re.Com. Piemonte sulla base delle disposizioni normative contenute nella legge sopra richiamata, del Regolamento approvato con delibera n. 19 del 16 dicembre 2013 e del Protocollo d’Intesa sottoscritto tra il Co.Re.Com. ed il Centro di Produzione TV RAI.
I programmi devono essere prodotti in lingua italiana e possono essere realizzati in modo autonomo o con il supporto tecnico gratuito della sede regionale della RAI.
Gli spazi televisivi e radiofonici utilizzati sono:

  • 30 minuti su RAITRE il sabato a partire dalle ore 7.30
  • 20 minuti su RADIOUNO in modulazione di frequenza il sabato a partire dalle ore 23.30

C.F. 97573530017

Via Giovanni Giolitti 21
10123 Torino
Numero Verde: 800 590 000
Tel. 011 813 87 11
Fax: 011 813 87 77
E-mail: centroservizi@volontariato.torino.it

Iscritta nel Registro Unico Nazionale Terzo Settore atto DD 305/A1419A/2022 del 22/02/2022

Seguici su

Galleria multimediale

Rimani aggiornato

Segui le notizie delle associazioni

Guarda le interviste alle associazioni


© CSV Volontariato Torino. All rights reserved. Powered by Inspire Communication SC.

Carattere
Contrasto