Scuola e Volontariato

Percorsi formativi alternativi alle sanzioni disciplinari, alternanza scuola-lavoro, promozione del Volontariato nelle scuole, stage di Volontariato: sono numerose le attività che il Centro Servizi Vol.To promuove e realizza a beneficio delle Associazioni che operano nel mondo della scuola.

Dalla collaborazione tra Vol.To e il Forum del Volontariato è nato lo “Sportello Scuola Volontariato”, con l’obiettivo di facilitare i rapporti fra il mondo della scuola e quello del volontariato: un punto informativo su normative, regolamenti e bandi, un servizio in grado di accompagnare le Associazioni nella costruzione e nella realizzazione di progetti dedicati agli studenti degli istituti superiori.

Lo “Sportello Scuola Volontariato” è aperto nelle giornate di mercoledì e venerdì, dalle ore 9.30 alle 12, presso la sede di Vol.To, in via Giolitti 21 a Torino.

La mail è scuola@volontariato.torino.it

 

Lo staff dello “Sportello Scuola Volontariato” opera nei seguenti ambiti:

Percorsi formativi alternativi alle sanzioni disciplinari

È un progetto attivo dal 2009, frutto di una convenzione tra Forum del Volontariato, Assessorato all’Istruzione della Regione Piemonte e Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte (M.P.I.), con l’obiettivo di contrastare i comportamenti a rischio nelle scuole e promuovere l’autonomia scolastica.

Questo progetto permettere agli studenti soggetti a sospensione di svolgere attività socialmente utili presso organizzazioni di Volontariato ed enti del terzo settore, un’esperienza che permette loro di acquisire una nuova conoscenza di sé, delle realtà circostanti e del mondo del volontariato. Al tempo stesso, le Associazioni di Volontariato possono contare su risorse nuove ed espletare un’importante funzione educativa e sociale nei confronti di ragazzi in situazioni di difficoltà.

Nell’anno scolastico 2016/17, a livello regionale, i percorsi formativi alle sanzioni disciplinari hanno coinvolto 371 ragazzi, per un totale di 1.735 giorni di attività.

Alternanza Scuola Lavoro

L’alternanza tra scuola e lavoro rientra tra i punti focali della legge 107 del 13 luglio 2015 “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti”, meglio conosciuta come “La Buona Scuola”, che ha come finalità principale il potenziamento dell’autonomia scolastica.

Nel secondo biennio e nell’ultimo anno di scuola secondaria di secondo grado, sono previsti percorsi obbligatori di alternanza tra scuola e lavoro di almeno 400 ore negli istituti tecnici e 200 ore nei licei. È un modello di apprendimento che permette ai ragazzi, di età compresa tra i 15 e i 18 anni, di completare il proprio percorso di istruzione e formazione presso un’impresa, un ente del territorio o un’Associazione di Volontariato.

L’alternanza scuola lavoro costituisce una vera e propria combinazione di preparazione scolastica ed esperienze assistite sul posto di lavoro, uno spazio di  collaborazione con la scuola che le Associazioni di Volontariato devono imparare a sfruttare per ampliare il loro parco di Volontari e migliorare il loro servizio alla comunità.

Promozione del Volontariato nelle Scuole

Lo “Sportello Scuola Volontariato” facilita l’organizzazione di incontri presso le classi quinte degli Istituti di Istruzione secondaria di secondo grado per presentare, tramite lo sportello “GIO.V.E.”, il Servizio Civile Europeo e Universale e le varie opportunità esistenti per i giovani in Europa.

Stage di volontariato

Per i giovani che intendono svolgere un periodo di formazione e apprendimento direttamente presso le organizzazioni di Volontariato, acquisendo stili di vita positivi e nuove competenze utili anche nel mondo del lavoro, lo “Sportello Scuola Volontariato” mette a disposizione un catalogo annuale on line con le opportunità  disponibili ed è a disposizione per ulteriori informazioni e prese di contatto con le Associazioni di Volontariato.

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi