Pensare Sociale: scopri come si progetta a impatto sociale

Se sei un giovane fino a 35 anni di età che considera il volontariato come “palestra”, come forma di apprendimento, come modalità di crescita personale e come strumento di acquisizione di competenze per il proprio futuro professionale, inizia il tuo percorso in “Pensare Sociale”: un’occasione di orientamento e formazione che ti consentiranno di scoprire come si progetta a impatto sociale, conoscere esempi di progetti sostenibili a impatto sociale e sperimentare cosa significhi “essere un progettista sociale”.

UNA NUOVA VISIONE DEL PROGETTARE

Molte istituzioni pubbliche e private stanno allargando i propri orizzonti cambiando il loro paradigma da “progetto” a modello. Quest’ultimo dovrà essere non più solo sostenibile nel tempo, ma anche un generatore di risultati quantitativi e qualitativi che producano un cambiamento sociale per la società (impatto), rendicontabile nel tempo.
In passato si progettava esclusivamente in risposta a bandi, pubblici o privati. Oggi lo si deve fare in risposta ai bisogni, sempre crescenti e variegati, tenendo ben presente i contesti sempre più articolati e complessi in cui ogni soluzione verrà applicata, per generare l’impatto sociale preventivato.

COSA OFFRIAMO?

L’Accademia di Progettazione Sociale “Maurizio Maggiora” offre un percorso di accompagnamento gratuito alla scoperta di questo nuovo modo di progettare. Tale percorso è strutturato in:

Laboratori introduttivi Percorso iniziale di mentoring

(Clicca sull’immagine e scopri i dettagli di ogni percorso)

Grazie all’accompagnamento di progettisti e manager esperti (mentor) potrai scoprire come per realizzare un’idea a impatto sociale, sostenibile nel tempo, sono fondamentali non solo strumenti e metodi, ma soprattutto consapevolezza, mentalità e visione.  Il progettista sociale non è più una predisposizione personale, bensì una vera e propria “professione”, non solo appetibile per il “nonprofit” ma, soprattutto per il “profit”.

Inizia il tuo percorso, potrai “far accadere le cose”, ovvero ideare, coordinare, realizzare e rendicontare progetti e modelli anche dal punto di vista dell’impatto sociale. Candidati a una delle opportunità!

Per qualsiasi informazione scrivi a pensare.sociale@accademiamm.it

L’ACCADEMIA, QUALCHE INFORMAZIONE

L’Accademia di Progettazione Sociale “Maurizio Maggiora è un’associazione senza fini di lucro che sviluppa nei giovani mentalità e consapevolezza fondamentali per il loro percorso di progettista. L’Accademia realizza modelli di sviluppo HR, percorsi di mentoring e laboratori esperienziali dedicati a chi intende iniziare tale percorso professionale, nel rispetto dei protocolli e delle metodologie dell’Associazione Italiana Progettisti Sociali e del PMI – Project Management Institute. Promuove il dibattito e lo scambio culturale sulla progettazione sociale tra tutti i soggetti interessati, i professionisti del “profit” e del “nonprofit” e della Social innovation”, la Pubblica Amministrazione, i principali stakeholder del Terzo Settore e l’Università organizzando iniziative tematiche con un denominatore comune: il progetto.

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi