Come accreditarsi al Centro Servizi

Per poter richiedere i servizi del CSV è necessario essere “accreditati”; per essere accreditati al CSV della provincia di Torino occorre presentare al CSV tutta la seguente documentazione:

  • domanda di accreditamento sottoscritta dal Legale Rappresentante dell’Ente del Terzo Settore;
  • dichiarazione sottoscritta dal Legale Rappresentante dell’Ente del Terzo Settore, volta ad autocertificare l’iscrizione dell’Ente stesso ad uno dei seguenti Registri:
    • registro delle Organizzazioni di Volontariato di cui alla L.R. n. 38/94;
    • registro delle Associazioni di Promozione Sociale di cui alla L.R. n. 7/06;
    • anagrafe delle Onlus tenuto dall’Agenzia delle Entrate;
    • registro delle Imprese Sociali;
  • dichiarazione sottoscritta dal Legale Rappresentante dell’Ente del Terzo Settore, volta ad autocertificare che l’Ente ha sede legale ed operatività principale nella provincia di Torino;
  • dichiarazione sottoscritta dal Legale Rappresentante dell’Ente del Terzo Settore, volta ad autocertificare che l’Ente si avvale di volontari nello svolgimento della propria attività e che i nominativi di tali volontari sono indicati in apposito registro tenuto dall’Ente stesso e allegato alla domanda di accreditamento al CSV;
  • statuto dell’Ente del Terzo Settore.

Per la compilazione della suindicata documentazione, è possibile utilizzare i moduli precompilati appositamente predisposti dal CSV e disponibili sul sito web del CSV o presso le sedi.

Per le Sezioni Locali di ETS operanti sul territorio della provincia di Torino è prevista una modulistica specifica.

A seguito di esame della documentazione pervenuta, il CSV comunicherà all’Ente del Terzo Settore l’esito dell’accreditamento. In caso di esito positivo, l’Ente potrà richiedere i servizi del CSV.

Periodicamente, il CSV controlla le informazioni comunicate dalle OdV al fine di verificare il permanere dei requisiti dell’accreditamento.

L’accreditamento può essere sospeso dal CSV, nei casi in cui l’OdV non rispetti quanto stabilito nella Carta dei Servizi e in caso di comportamenti illeciti ovvero lesivi dei principi generali di correttezza e buona fede.

Fac simili dei moduli e delle dichiarazioni sono disponibili anche nella sezione documenti di questo sito.

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi